Supportate la coltivazione di BIO-cotone!

Ciao, caro amante delle amache! Sapevi che supporti attivamente la coltivazione del BIO-cotone comprando un`amaca oppure una sedia pensile?P1050642

Quando il fondatore di LA SIESTA Alexander Grisar decise all`inizio di questo millennio di importare amache e sedie pensili di BIO-cotone rimase inorridito. La Colombia, il paese dove faceva produrre le sue amache, non poteva coprire il suo fabbisogno di BIO-cotone – il BIO-cotone semplicemente lì non veniva coltivato. Cercò di risolvere questo problema innanzitutto importando il BIO-cotone in Colombia, così che le sue amache potessero continuare ad essere prodotte li.

Bild1

Ma ad Alexander questo non piaceva, perché andava contro alla sua idea dell’amaca biologica prodotta a mano. In effetti lo disturbava talmente tanto che, non appena si fu ritirato come direttore amministrativo di LA SIESTA, fondò l’associazione no-profit SOCiLA che si impegnava a promuovere la coltivazione di BIO-cotone in Sudamerica. Da allora SOCiLA lavora strettamente con l’ iniziativa Better Coton. La loro meta è quella di fare capire ai contadini ed alle amministrazioni locali i vantaggi del BIO-cotone e di creare un ambiente che renda superflua l’importazione di BIO-cotone da altri paesi.

Vuoi saperne di più sugli sforzi di Alexander Grisar? Clicca sulle amache di BIO-cotone e segui questo link, per scoprire gli interessanti progetti di SOCiLA.

Nicht für Film

Vuoi saperne di più sugli sforzi di Alexander Grisar? Clicca sulle amache di BIO-cotone e segui questo link, per scoprire gli interessanti progetti di SOCiLA: SOCiLA

Una piacevole lettura a tutti voi!

Il vostro team di LA SIESTA

Comments

comments